WEBAX | WEB ARTICLE X

Le recensioni per i siti interessanti!

ANZIO DAL ‘900 A OGGI

Anzio ha un retaggio turistico che trae le sue origini già in epoca dell’Impero Romano. Lì Nerone, originario del posto, fece costruire la sua monumentale villa, utilizzata in seguito anche dalle successive generazioni di imperatori. La città ha però vissuto una serie di crolli e rinascite che hanno sconvolto a più riprese la morfologia del posto. Lo sviluppo decisivo è quello che fu registrato a partire dagli anni ’70 del XX secolo, periodo in cui venne inaugurato un processo di ammodernamento del tessuto urbano, al quale fu impresso un marcato assetto turistico. Già nel secolo XIX, in seguito al suo innalzamento a rango di comune, Anzio aveva intrapreso una strada verso il progresso delle sue strutture portanti, diventando la meta balneare più ambita da parte di un ceto medio – alto e località capace di incarnare le esigenze della borghesia del tempo; a ciò seguì un intensiva edificazione di lussuose ville sulla costa. Il XX secolo sancì una trasversalizzazione del turismo cittadino, favorito dalla vicinanza con Roma, da un centro ben servito e organizzato e da un paesaggio marino apprezzato dai bagnanti. La città ha avuto uno sviluppo anche nell’entroterra, sia a livello di servizi e sia per ciò che concerne l’edilizia domestica. Oggi diverse villette in vendita Anzio sono ricercate da un pubblico vario, agevolato dal crollo dei prezzi del mercato edile e da un’offerta che ha raggiunto livelli particolarmente alti.
Questo si configura come il momento ideale per acquistare, sia per le particolari congiunture dei mercati e sia perché la zona si preannuncia in crescita anche nel prossimo futuro. Aspettando tempi più migliori.

staff • Aprile 12, 2014


Previous Post

Next Post