WEBAX | WEB ARTICLE X

Le recensioni per i siti interessanti!

roma

Cosa vedere a Roma: spunti per visitatori

Visitare Roma è un’esperienza indimenticabile. Si ha l’impressione di tornare indietro nei secoli, di fare un suggestivo viaggio nel tempo.

La sensazione è quella di percorrere le sale di un meraviglioso museo e poterne ammirare i capolavori senza essere circondati da pareti.

Milioni di persone in tutto il mondo ci invidiano questa meraviglia e sognano di visitare almeno una volta nella vita la città eterna, e chi lo ha già fatto può certamente dire che ne è valsa la pena.

Roma è considerata una delle più belle città del mondo, ed è uno dei maggiori elementi che identificano l’Italia come un paese ricco di arte e di bellezza.

Ma non può essere altrimenti: attraverso le strade, i vicoli e gli edifici di Roma sono passati secoli di storia, e i numerosi siti archeologici ne sono la conferma.

Passeggiando nel centro storico si può avere anche la possibilità di fare shopping e di trovare locali caratteristici dove poter gustare i tipici piatti della cucina romana.

Vediamo alcuni spunti per i visitatori: c’è l’imbarazzo della scelta: decidere cosa visitare sarà un dilemma piacevole ed emozionante.

Non si può partire da Roma senza avere visitato i classici:

Colosseo
Fori Romani
Fontana di Trevi
Il Vaticano
Piazza San Pietro
Basilica di San Pietro
Musei Vaticani (dove si può ammirare la Cappella Sistina)
Piazza Navona
Piazza di Spagna
Campo de’ Fiori
Piazza Venezia
Piazza del Popolo

Altri monumenti che meritano attenzione sono:

Il Vittoriano (Altare della Patria)
Arco di Costantino
Castel Sant’Angelo
Pantheon
Catacombe
Villa Borghese
La Bocca della Verità

Anche la cucina romana fa parte delle attrazioni, quindi è da provare assolutamente. E’ una cucina fatta di elementi semplici e genuini, ricca e saporita.

Alcuni piatti tipici:

Spaghetti alla carbonara
Spaghetti cacio e pepe
Bucatini all’amatriciana
Fettuccine con le rigaglie di pollo
Abbacchio alla scottadito
Carciofo alla giudia
Trippa alla romana
Coda alla vaccinara
Saltimbocca alla romana
Porchetta
Squisiti dolci: Grattachecca e Maritozzo.
Il vino più conosciuto è il Frascati.

E’ bellissimo passeggiare nei vicoli di questa città, ogni angolo è uno spettacolo. Per chi ha la passione della fotografia Roma offre un’infinità di occasioni per immortalare un monumento, un rione, uno scorcio, un tramonto sullo sfondo di una piazza.

Anche a piedi è possibile in pochi giorni visitare i più significativi luoghi di interesse storico, e nello stesso tempo gustare del buon cibo e fare compere grazie a chioschi e botteghe piccole e grandi, dove trovare tipici souvenir.

Poi enoteche, locali, taverne o ristoranti, che si trovano praticamente ovunque. Oppure per lo shopping ci sono anche le lussuose boutique di Via Veneto, e le firme prestigiose di Via Condotti.
Numerosi sono gli alberghi, gli ostelli, le pensioni, Bed and Breakfast per il pernottamento.

La maggior parte di questi è ubicata comodamente e in posizione strategica rispetto alla stazione e alla metropolitana, quindi una volta trovato dove dormire ci si può muovere comodamente per visitare il centro storico.

Una sezione del sito Romabbella è dedicata proprio a cosa vedere a Roma.

Admin • ottobre 31, 2018


Previous Post

Next Post