WEBAX | WEB ARTICLE X

Le recensioni per i siti interessanti!

Un Ristorante a Genzano di Roma? Ecco dove mangiare

Dove Mangiare a Genzano di Roma?

A Casa di Nino è il ristorante primo in classifica sul noto portale di recensioni, Tripadvisor.
Facendo un salto sul portale Tripadvisor e cercando il ristorante genzano di RomaA Casa di Nino” , potrete leggere più di 100 recensioni positive e capire quali siano i migliori piatti dello Chef Nino.

ristorante genzano di roma

osteria-genzano-di-roma

ristorante-a-genzano-di-roma

Genzano di Roma è una località in Provincia di Roma che si trova nella zona cosiddetta dei Castelli Romani, a due passi da Ariccia, la patria della porchetta. Il Comune conta poco meno di 25mila abitanti.

Il paese si sviluppa sulla riva esterna del Lago di Nemi che è di origine vulcanica.

Genzano ha origini antichissime: le sue prime testimonianze risalgono al 1183 quando viene citato in una Bolla di Lucio III. Incerte le origini del nome ma la versione più accreditata vuole derivi da Gentia, la famiglia romana originariamente proprietaria del fondo.

Conosciuta in tutto il mondo per la festa dell’Infiorata – la celebrazione del Corpus Domini durante la quale si realizzano tappeti e sculture di fiori e che risale all’anno 1778 – in realtà la località di Genzano è ricca di monumenti e chiese risalenti ad epoche passate e ricche di suggestioni e storia. Fra questi abbiamo la Colleggiata della Santissima Trinità la cui costruzione risale al 1781 oppure la Chiesa Ortodossa dei Cappuccini del 1637. Fra le architetture civili, invece, ci sono Palazzo Sforza Cesarini e Palazzo Amerani che attualmente ospita gli uffii del Comune. Ma Genzano è anche tanto verde pubblico: ci sono, infatti, il Parco Sforza Cesarini ma anche quello intitolato a Palmiro Togliatti e quello di Villa Antonini.

Ricca l’offerta, poi, anche per gli amanti della cultura. Da segnalare sicuramente il Museo delle Navi Romane che si trova lungo la riva del fiume Nerni ed ospita due esemplari di nave romana il cui recupero fu difficile e laborioso. Ma c’è anche il museo dedicato alla festa dell’Infiorata che racchiude bozzetti, immagini e materiali relativi ai quadri di fiori che tradizionalmente vengono realizzati in occasione di questo evento.

Infine, una menzione speciale è dedicata al Festival Cinematografico Castelli Animati che viene organizzato ogni anno a Novembre dal 1995.

staff • Agosto 9, 2014


Previous Post

Next Post