WEBAX | WEB ARTICLE X

Le recensioni per i siti interessanti!

Come sturare il lavandino

Se il lavandino di casa è improvvisamente bloccato, può diventare una grande seccatura: cattivi odori in casa, impossibilità di scaricare e disagi generalizzati nell’uso dell’acqua per lavare e lavarsi. In genere per sturare il lavandino si può ricorrere ad un paio di rimedi classici, che sono i seguenti:

Una prima possibilità potrebbe essere quella di utilizzare un rimedio naturale, come ad esempio un mix di sale grosso ed aceto bianco, che andranno versati nel lavandino per poi aggiungere un po’ di acqua riscaldata sul pentolino (meglio un po’ prima che inizi a bollire, per evitare danni ai tubi, soprattutto se vecchi, arrugginiti o in plastica). Ci sono anche degli sgorganti chimici in commercio che non costano molto, la cosa importante è non usare acidi perchè potrebbero corrodere il tubo o peggiorare la situazione. Di solito questi prodotti, sia chimici che naturali, vanno messi nello scarico e lasciati agire almeno una mezz’ora (un paio d’ore nel caso di inghorghi critici).

Se il tubo è in plastica modello flex, per intenderci, è possibile smontarlo in modo abbastanza semplice: basta porre una bacinella sotto al lavabo per raccogliere l’acqua che uscirà, munirsi di guanti da cucina e provare a svitarlo da sotto.

Se il tubo è metallico in ghisa, ad esempio, in questo caso bisognerebbe smontarlo con chiave inglese, anche qui ponendo una bacinella sotto al lavandino per evitare danni. In entrambe le circostanze, il tubo deve essere pulito accuratamente con acqua calda, e poi rimontato con grande attenzione, soprattutto mettendo per bene le guarnizioni dove erano presenti per evitare successive perdite.

L’ importanza di un professionista esperto

Durante le situazioni di emergenza è normale provare un pò di panico, ma bisogna fare in modo che questo non prenda il sopravvento, perchè potrebbe aumentare l’entità del danno. Rivolgersi ad un professionista è la miglior soluzione, in ogni caso, poichè offre la sua assistenza tecnica nell’arco di poco tempo per risolvere qualunque genere di problematica. Del resto, richiedere l’intervento di un professionista esperto è fondamentale per risparmiare tempo e denaro, in quanto riparerebbe eventuali danni una sola volta senza causarne dei nuovi, per esempio quando ci si affida a rimedi fai da te trovati su Internet o a personale inesperto.

Serve un intervento di emergenza per sturare il lavandino? Grazie al sito prontointerventoroma.info avrete la possibilità di ricevere un intervento immediato nell’arco di un’ora dalla richiesta, direttamente a casa vostra e concordando l’orario migliore per l’arrivo del tecnico.

Tutti gli interventi di ristrutturazione/nuova costruzione sono dotati di certificazione e per le ristrutturazioni il cliente può richiedere delle agevolazioni fiscali presso il proprio commercialista, grazie alle quali si può risparmiare qualcosina in dichiarazione dei redditi.

Non sottovalutare le emergenze, mi raccomando! Le situazioni di emergenza non devono mai essere sottovalutate, anche se a prima vista potrebbero sembrare di lieve entità. Nella maggior parte dei casi chiamare un esperto del mestiere si rivela la soluzione migliore, poichè fa risparmiare molto tempo e denaro. Fin dal primo approccio telefonico, il tecnico saprà infatti valutare la gravità della situazione e suggerire le eventuali soluzioni da adottare prima del suo arrivo in loco. Ogni preventivo è dettagliato e i prezzi vengono specificati voce per voce: in questo modo il cliente potrà valutarlo e decidere se accettarlo o meno.

Admin • Febbraio 19, 2019


Previous Post

Next Post