WEBAX | WEB ARTICLE X

Le recensioni per i siti interessanti!

Implantologia: cos’è e professionisti su Roma

L’implantologia è ormai diventata uno dei trattamenti principali che un dentista effettua nel suo studio, e consiste nella sostituzione dei denti con delle radici artificiali, che hanno lo scopo di creare una protesi finale, in modo da acquisire sia elemento estetico che funzionale.

Andiamo subito a vedere come funziona e quali sono gli step per poter effettuare un impianto dentale, per poi scoprire quali sono i professionisti che operano nella città di Roma. Continuate nella lettura per scoprirlo!Cosa sono gli impianti dentali? Quando viene effettuato?

Gli impianti dentali sono effettuati da dentisti professionisti, e l’esecusione degli stessi è molto delicata, per cui è bene affidarsi a dei professionisti, di cui parleremo nei paragrafi successivi.

La protesi dentale viene effettuata con una vite in titanio, dunque un materiale totalmente bio compatibile, e questo viene inserito dov’era collocato il dente naturale, che viene estirpato.Questo intervento viene effettuato perché l’assenza di un dente può rappresentare un problema per il paziente, sia di natura estetica, che di natura funzionale, in quanto impedirebbe di svolgere determinare azioni.

Effettuando l’intervento di implantologia questo problema si risolve in maniera semplice, con poco dolore e fastidio post operatorio, o comunque, un leggero disagio che può durare pochi giorni.A che età ci si può sottoporre all’intervento di implantologia?

Tendenzialmente, non c’è un limite d’età per effettuare questo tipo di intervento, può essere fatto da chiunque trascendendo l’età del paziente, tuttavia il dentista potrebbe negarvi l’impianto per patologie pregresse, come diabete o assunzione di particolari farmaci, che potrebbero compromettere l’intero intervento, creando unicamente stress nell’impianto dentale del paziente.

È inoltre consigliabile attendere lo sviluppo completo della dentatura, che si arresta ad una certa età, tuttavia non è un requisito fondamentale, il tutto viene effettuato a discrezione del dentista di fiducia.Quanto dura l’intervento di un impianto dentale? È necessario effettuarlo più volte?
L’intervento si effettua presso lo studio del chirurgo odontoiatrico, e ha una durata di circa 30 minuti, nel caso in cui ci sia solo un dente da ricostruire.

Spesso l’impianto riesce a durare tutta la vita, quindi non occorre rifarlo quando si deteriora, tuttavia questo dipende dalle abitudini del paziente e dalla sua capacità di mantenerlo sempre sano.Ai pazienti che si sottopongono a questo intervento, se fumatori, si consiglia di smettere, in quanto il fumo di sigaretta è uno dei principali fattori che condizionano la durata della protesi, deteriorandola notevolmente.

Anche l’igiene dentale non curata può influire negativamente sul titanio, ed è importante che questa sia effettuata sia presso il proprio domicilio, giornalmente, che con regolari e periodiche visite odontoiatriche.L’intervento per l’impianto dentale è doloroso? Come funziona il post operatorio?

Partiamo con il dire che è un intervento chirurgico a tutti gli effetti, tanto da richiedere l’intervento di un chirurgo odontoiatrico. La questione del dolore preoccupa particolarmente i pazienti più sensibili, tuttavia non c’è da aver paura, in quanto il tutto viene effettuato con anestesia locale e un paziente del tutto cosciente.

Talvolta le persone più sensibili possono avvertire un leggero fastidio, ma è estremamente raro.Dopo l’intervento di protesi è necessario seguire alcuni accorgimenti che verranno ribaditi dal medico, e questi riguardano, ad esempio, una terapia antibiotica e antinfiammatoria nei giorni successivi, e conseguente rimozione dei punti, effettuata dallo stesso chirurgo dopo qualche giorno dall’intervento.

A chi rivolgersi per effettuare un impianto dentale?

Per poter garantire l’efficacia del trattamento, quindi acquisire nuovamente sia un lato estetico che funzionale sui propri denti, è bene rivolgersi ad un professionista del settore, che riesca a svolgere un lavoro eccezionale.In molti si professano esperti di implantologia, tuttavia non tutti effettivamente si rivelano tali. Se ti trovi a Roma, quindi nella capitale, ti imbatterai in molti dentisti, ed è fondamentale informarsi adeguatamente sulle modalità di lavoro di ognuno, prima di poter affidare un trattamento così importante sui propri denti.

Nel territorio romano possiamo consigliare il dentista Santori che opera nel suo studio odontoiatrico a Roma Nord, facilmente accessibile da tutti. È possibile fissare un appuntamento con il dottore direttamente sul suo sito web, interfacciandosi con il suo studio tramite chiamata o email. I suoi trattamenti sono molto efficaci, e sono effettuati con la massima sicurezza e la totale affidabilità.

Quanto costa un impianto dentale?

Il costo di questa procedura è molto variabile, infatti non è possibile definire un prezzo indicativo. Questo dipende dalla vastità dell’area in cui si effettua l’impianto.Indicativamente, un impianto complessivo di corona può arrivare ai 3000 euro, tuttavia il prezzo è giustificato dalla ricercatezza dei materiali con cui sono costruite, e dall’esecuzione di un vero e proprio intervento chirurgico.A questo prezzo, ovviamente, vanno aggiunte tutte le visite mediche precedenti all’intervento, e il prezzo è stabilito dal dentista che le effettua.

Admin • Marzo 16, 2020


Previous Post