WEBAX | WEB ARTICLE X

Le recensioni per i siti interessanti!

omeopata

Il naturopata

La scelta di curarsi con i fiori e con le erbe non è dovuta ad un approccio semplicistico alla malattia. Anche patologie importanti come l’ipertensione, l’ipertrigliceridemia, l’obesità, il diabete possono essere affrontati efficacemente con la naturopatia. Sono malattie determinate o favorite da stili di vita sbagliati, da sedentarietà, cattiva alimentazione, stress.

Il naturopata può intervenire in questi ed altri casi per aiutare il paziente a ripristinare le condizioni di equilibrio ed armonia che garantisono il benessere complessivo della persona.

Talvolta il ritmo della nostra vita è talmente accelerato che non ci rendiamo conto di cosa non va. Il metodo del naturopata richiede come primo passo una sosta, un momento di analisi di abitudini e di comportamenti ormai consolidati, ma forse non corretti.

Le prime sedute sono dedicate alla rivisitazione della storia del paziente, non solo dal punto di vista puramente anamnestico, ma anche dal punto di vista della strutturazione della personalità e dell’elaborazione delle emozioni. La naturopatia si basa, infatti, su una visione non settoriale, bensì unitaria della persona: per curare un problema fisico, bisogna sempre prendere in considerazione anche gli aspetti psicologici ed emozionali, poiché l’uomo è insieme corpo, mente e spirito.

Il lavoro del naturopata non è quello di prescrivere una terapia adatta al sintomo in modo generico e valido per tutti i casi analoghi, ma quello di individuare un percorso integrato di rimedi naturali ed accorgimenti comportamentali, indicato esattamente per il singolo caso.

Ognuno di noi ha una forza vitale e un punto di equilibrio psico-fisico-emotivo, che è il principio di regolazione del suo benessere. Quando questo equilibrio viene compromesso, subentra la malattia e l’energia vitale si dissolve. Bisogna, quindi, ristabilire le condizioni di bilanciamento per ritrovare lo stato di salute.

Il naturopata si può definire un operatore del benessere, come dice Giuliano Canzi, naturopata a Milano con molta esperienza e tanta passione per il suo lavoro. Non è un medico e non si sostituisce al medico; applica rimedi che derivano dalle antichissime medicine orientali.

omeopata

Usa anche la terapia dei fiori, nella formulazione di Bach (i famosi fiori di Bach) e nella versione californiana e australiana. Applica in studio ed insegna ai pazienti alcune tecniche di rilassamento psico-fisico che servono da supporto alle terapie naturali e diventano utile strumento nei frangenti un po’ convulsi della vita quotidiana.

E’ facile smarrire l’attenzione verso se stessi. L’incontro con un professionista come Canzi, naturopata a Milano, può aiutare a ritrovare il proprio centro vitale.

staff • Agosto 14, 2014


Previous Post

Next Post