Le recensioni per i siti interessanti!

Santa Croce e al San Luigi

Il Vecchio Ospedale deve essere salvato

Argomento delicato e complesso quello che, Mauro Laus e gli altri consiglieri del Piemonte, si trovano ad affrontare dopo che, nella sede del palazzo del consiglio della regione, è stata inviata una particolare lettera con oggetto l’immobile stesso.

La lettera dell’Associaziano Dalla Parte degli Artigiani

Una semplice lettera che, dopo esser stata pubblicata online, ha ricevuto il consenso da un numero superiore di mille persone, le quali vorrebbero salvare e ripristinare le funzioni che, in passato, caratterizzavano la struttura del Vecchio Ospedale.
Dopo una serie di controlli e soprattutto di polemiche, l’associazione Dalla Parte Degli Artigiani è riuscita a creare una lettera nella quale viene spiegata l’attuale situazione che ha colpito codesto immobile, cosa che ha lasciato a bocca aperta i diversi politici che operano nel suolo piemontese.
In particolar modo, sembra che le sorti di questo particolare immobile abbiano colpito il presidente del consiglio della regione Mauro Laus, il quale sembra sia pronto ad attivarsi per poter salvare le sorti di una struttura che, in passato, era il centro focale della regione stessa.

Mauro Laus pronto a salvare il Vecchio Ospedale

Santa Croce e al San LuigiSono diversi i commenti che ha effettuato il Presidente del Consiglio Regionale Mauro Laus, sottolineando alcuni punti focali della lettera, i quali sono stati analizzati con grandissima attenzione e precisione da parte sua.
Lo stato di abbandono dell’immobile è una problematica che non deve essere assolutamente sottovalutata: si tratta di un luogo dove, i furti e altri atti vandalici, hanno reso inagibile la struttura stessa.
Il Presidente del Consiglio Regionale, che ha ricevuto la suddetta lettera, è rimasto leggermente deluso dal comportamento di alcune persone, che hanno complicato maggiormente la situazione, visto che hanno impedito il recupero semplice della struttura stessa.
Il Presidente Laus sembra che non tema alcun tipo di situazione e pare sia pronto ad effettuare una vasta serie di interventi in maniera tale che, la situazione, possa essere riportata ad un livello accettabile.

Interventi per il vecchio ospedale

Mauro Laus dovrebbe avviare una vasta serie di interventi mirati i quali dovrebbero essere in grado di ripristinare, inizialmente in parte, le funzioni che riguardano il Vecchio Ospedale.
Il Presidente Laus ha voluto mettere pure in risalto il fatto che, procedendo col massimo livello d’attenzione, sarà possibile avere un’ulteriore struttura operativa che potrà permettere, ai diversi artigiani, di poter operare nuovamente ed in maniera tranquilla, evitando quindi una nuova ondata di disoccupazione che, nella città di Torino e nella regione del Piemonte, potrebbe sconvolgere completamente gli equilibri e rendere meno piacevole la situazione, cosa che lo stesso Laus ha sempre evitato di far accadere.

staff • luglio 18, 2016


Previous Post

Next Post