WEBAX | WEB ARTICLE X

Le recensioni per i siti interessanti!

spurgo pozzi neri

Spurgo pozzi pulizia ogni quanto tempo

Il pozzo nero va svuotato a cadenza regolare.

Le abitazioni isolate e molti condomini cittadini situati in stradine secondarie, usufruiscono di pozzi neri che sono ampi contenitori di raccolta delle acque provenienti da attività umana come l’acqua di scarico dei water.

Tali vasche di raccolta vengono installate qualora non fosse possibile collegarsi al sistema fognario comunale cittadino.

Le vasche devono essere mantenute con scrupolo poiché sono dotate di un solo flusso d’ingresso.

Il pozzo nero andrebbe svuotato annualmente anche se lo svuotamento dipende da molteplici fattori e spesso i proprietari fanno intervenire le ditte autorizzate dopo apposita richiesta.

Tuttavia, è preferibile che i pozzi neri vengano controllati periodicamente dal personale qualificato e regolarmente iscritto all’Albo dei Gestori Ambientali.

Lo svuotamento regolare e cadenzato infatti, consente di verificare il buono stato del serbatoio e il livello delle acque che non deve superare la soglia consentita.

Come capire se il pozzo nero va svuotato.

Ci sono diversi modi di capire se il pozzo nero ha bisogno di uno svuotamento. Innanzitutto quando si tira lo scarico della toilette, potrebbero avvertirsi rumori strani ed insoliti gorgoglii e l’acqua scende molto pù lentamente del solito.

Inoltre, è consigliabile controllare il terreno in prossimità del pozzo nero che potrebbe essere molle a causa della presenza di acqua stagnante.

Quando il serbatoio interrato ha raggiunto ‘livelli di guardia’ significativi, un segnale importante è l’odore sgradevole che emanano gli scarichi, segno che il pozzo nero deve essere svuotato con urgenza.

La frequenza dello svuotamento dipende anche dalle dimensioni del pozzo e dal numero di persone che lo utilizzano.

Le acque provenienti dagli scarichi delle abitazioni non devono mai fuoriuscire.

spurgo pozzi neri

Come avviene l’operazione di svuotamento.

La ditta autorizzata svuoterà il pozzo nero con apposite pompe aspiranti ed eliminerà la schiuma, i fanghi e i residui organici depositati sul fondo.

In Torino e provincia trovate la Ditta EcolNord di Valsania A.& C. s.n.c specializzata in spurgo pozzi e servizi pertinenti

Il materiale organico ed il liquame aspirato, verrà smaltito dalla stessa ditta presso i centri di smaltimento rifiuti autorizzati.

Dopo lo svuotamento sarebbe opportuno che la ditta intervenisse anche con una videoispezione che è un sopralluogo che viene fatto con particolari apparecchi di ultima generazione che verificano se ci sono danni sulle superfici interne del serbatoio o sulle condutture di afflusso.

Dopo la verifica la ditta procederà ad effettuare uno scrupoloso risciacquo con pompe che erogano potenti getti d’acqua che arrivano anche nelle parti più nascoste.

Sarebbe buona regola far effettuare la videoispezione ogni qualvolta si procede allo svuotamento perché i pozzi sono altamente soggetti ad incrostazioni calcaree e alla proliferazione di microrganismi batterici e virali.

staff • Agosto 5, 2015


Previous Post

Next Post